fbpx

Master di II Livello all'Università degli Studi di Perugia

Docenti Accademici
e Esperti Esterni
del settore

Termine per la presentazione
delle domande:
10 Dicembre 2021

Olon SpA, Segrate site (MI)
Alessandro AGOSTI
Responsible Process Safety Studies

Farmabios SpA - Gropello Cairoli (PV)
Marco BRUSASCA
R&D Project Manager

F.I.S. - Fabbrica Italiana Sintetici S.p.A., Montecchio Maggiore site (VI)
Luca CAMERLENGO
Calorimetry & Process Engineering – R&D department

F.I.S. - Fabbrica Italiana Sintetici S.p.A., Montecchio Maggiore site (VI)
Enrico CARLASSARE
Calorimetry & Process Engineering Team Leader

Università degli Studi di Perugia
Andrea CAPOTORTI
Docente di Probabilità e Statistica Matematica

Quality Systems Srl- Training & Consulting, Besana in Brianza (MB)
Daniele CARRARO
GMP Quality Specialist

IMS SRL MICRONIZZAZIONI, Milano
Riccardo CASSOTTI
QP

Olon SpA, Segrate site (MI)
Paolangelo CEREA
Process Chemistry Manager

UO sviluppo e comunicazione AUSL Umbria 1
Nicola DONTI
Formatore esperto in comunicazione e relazioni interpersonali

Angelini Pharma S.p.A., Aprilia site (LT)
Guido FURLOTTI
Fine Chemicals – Process Development Manager

Founder of “illavorochemeriti.it”
Silvia GALASSO
Career Consultant & CV Expert

CNR-Istituto di Cristallografia, Como
Antonietta GUAGLIARDI
Senior Scientist

Gnosis by Lesaffre, Pisticci Scalo (MT)
Antonello LODATO
Technology Transfer & Co-Development Team Manager and Plant Coordinator

IMS SRL MICRONIZZAZIONI, Milano
Elena MARANGONI
CEO

Chiesi Farmaceutici SpA, Parma
Edoardo MARIANI
Scientific and Technological Development CMC - Process Chemistry Department

Università dell’Insubria – Como
Norberto MASCIOCCHI
Docente di Chimica Generale ed Inorganica

F.I.S. - Fabbrica Italiana Sintetici S.p.A., Montecchio Maggiore site (VI)
Riccardo MOTTERLE
R&D Team Manager - Head Biotechnology Development

Gnosis by Lesaffre, Pisticci Scalo (MT)
Andrea PASCUZZI
Plant Director – Pisticci Site

Chiesi Farmaceutici SpA, Parma
Fausto PIVETTI
Early Scale-up Senior Scientist R&D Chemical Research and Drug Design Department

Refarmed Chemicals, Lugano (Svizzera)
Giancarlo PORTA
Director for Asia & Japan,

Procos SpA, Cameri (NO)
Jacopo ROLETTO
R&D Lab Director

Olon SpA, Rodano (MI)
Laura ROMAGNOLO
Head of Corporate Regulatory Affairs

Olon SpA, Settimo Torinese site (TO)
Andrea SCARABEO
Fermentation Process Technologist

Procos SpA, Cameri (NO)
Alessio TACCHI
Head of Process Technology

Cambrex Profarmaco Milano, Sito produttivo di Paullo (MI)
Stefania TARGA
Quality Control Manager

Notarbartolo & Gervasi SpA, Milano
Antonio TARQUINI
Qualified Patent Information Professional

Farmabios SpA (member of the PharmaZell group), Gropello Cairoli (PV)
Melissa VALENTI
Responsible for analytical validations

seQure S.r.l. under the direction and control of PM Holding S.r.l.
Antonella URSINI
Managing Director

DIPHARMA FRANCIS Srl, Baranzate (MI)
Chiara VLADISKOVIC
Solid State Expert

Recipharm-Edmond Pharma Srl, Paderno Dugnano (MI)
Matteo ZACCHE’
R&D Manager

Collegio dei docenti

Università degli studi di Perugia
Anna DONNADIO
Docente di Chimica Generale ed Inorganica

Università degli studi di Perugia
Antimo GIOIELLO
Docente di Chimica Farmaceutica

Università degli studi di Perugia
Maura MARINOZZI
Docente di Chimica Farmaceutica - Direttrice Master

Università degli studi di Perugia
Luana PERIOLI
Docente di Tecnologia e Legislazione Farmaceutica

Università degli studi di Perugia
Claudio SANTI
Docente di Chimica Organica

Università degli studi di Perugia
Roccaldo SARDELLA
Docente di Chimica Famaceutiuca

Università degli studi di Perugia
Andrea TEMPERINI
Docente di Chimica Organica

Università degli studi di Perugia
Riccardo VIVANI
Docente di Chimica Generale ed Inorganica

 
  • Giovani laureati che vogliano approfondire come i principi della sintesi organica vengono ad essere applicati all’interno di un’azienda farmaceutica che sviluppa e/o produce principi attivi, siano questi piccole molecole o prodotti biotecnologici.
  • Giovani ricercatori, già inseriti in una realtà aziendale del settore farmaceutico che desiderano approfondire o ampliare le loro conoscenze e quindi potenziare le loro competenze.

Accesso

Può accedere al master PRO-API chi è in possesso di una laurea magistrale o specialistica o vecchio ordinamento in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (LM-13; 14/S), Farmacia (LM-13; 14/S), Scienze Chimiche (LM-54; 62/S), Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale (LM-71; 81/S), Biotecnologie Industriali (LM-8; 8/S).

Possono accedere anche Candidati che abbiano conseguito all’estero un titolo equipollente a quelli sopra elencati.

Il Collegio dei Docenti può estendere l’ammissione anche a Candidati in possesso di altro titolo di laurea MAGISTRALE previa valutazione del loro curriculum.

Il master PRO-API si propone di fornire basi metodologiche e conoscenze specifiche avanzate, sia teoriche che pratiche, nel settore dello sviluppo di processo applicato alla produzione di principi attivi ed intermedi farmaceutici.

Lo sviluppo di un processo di produzione efficiente e sicuro di un principio attivo o intermedio per l’industria farmaceutica è un’impresa considerevole, il successo della quale richiede di affrontare e risolvere problemi complessi nell’ambito della chimica organica di sintesi, della chimica bio-organica, chimica fisica organica, analitica, ed ambientale, che generalmente vengono affrontati in modo non così specialistico durante i corsi di laurea.

Il percorso di studio del master PRO-API dà inoltre la possibilità di acquisire conoscenze negli ambiti analitico, brevettuale e regolatorio di interesse per la produzione su larga scala di principi attivi ed intermedi. Una volta completato con successo il corso, i diplomati acquisiranno familiarità con la terminologia, i principi ed i metodi utilizzati nello sviluppo di un processo per la produzione di principi attivi farmaceutici, e saranno in grado di discutere e dare soluzioni a problemi inerenti lo scale-up di una reazione, l’organizzazione, la pianificazione, il monitoraggio, e la gestione del ciclo di vita del prodotto, la sostenibilità ambientale del processo, così come la sua sicurezza, validazione e registrazione. Dovendo le aziende del settore della produzione di principi attivi operare nell’ambito delle Norme di Buona Fabbricazione (GMP) saranno inoltre fornite ai diplomati le competenze per la gestione della produzione in accordo a queste norme, con particolare enfasi sulla tracciabilità di ogni prodotto, a partire dalle materie prime, attraverso i vari passaggi sintetici, fino al prodotto finito.  

Contattaci per maggiori informazioni

    Ho letto e accettato la privacy policy

    Contatti

    Docenti

    Esperti esterni operanti in aziende del Settore a coprire oltre il 50% delle ore di attività in aula.

    Scopri le opinioni di chi ha già partecipato al Master

    Galleria Fotografica della nostra 1° Edizione

    Contattaci per maggiori informazioni

      Ho letto e accettato la privacy policy

      Contatti